Sul cambio euro dollaro ci stiamo avvicinando alla resistenza, cosa fare?

Sul cambio euro dollaro ci stiamo avvicinando alla resistenza in area 1.1331, quindi cosa potrebbe accadere a questo cross valutario?

Paragrafi principali:

  • Analisi Analitica
  • Analisi Grafica
  • Video Analisi

Il punto di vista analitico del cambio EURUSD

Ci sono tre punti di vista in ottica analitica su questo cambio che andrò ad analizzare, ovvero:

  • Dati macroeconomici

Dati Macroeconomici

Per quanto riguarda la valuta del vecchio continente:

  • IPC: il dato è stato al di sotto delle aspettative degli analisti

Per quanto riguarda la valuta del nuovo continente invece:

  • Rapporto fiducia consumatori: il dato è stato inferiore alle attese degli analisti
  • NFP: il dato è stato inferiore alle attese degli analisti
  • Tasso di disoccupazione: il dato è stato superiore alle attese degli analisti
  • Indice ISM: il dato è stato inferiore alle attese degli analisti

Il punto di vista grafico del cambio euro dollaro

Passo ad un punto di vista grafico per quanto riguarda il cambio euro dollaro, ed andrò ad analizzare i tre time frame di riferimento.

Mensile (Monthly)

Su questo time frame, la situazione non è cambiata molto rispetto all’ultima analisi fatta due settimane fa, di conseguenza ti consiglio la lettura del seguente articolo: “Si può parlare di inversione del trend sul cambio EURUSD?

Settimanale (Weekly)

Su questo time frame confermo quello che ho detto nel mensile.

Giornaliero (Daily)

Su questo time frame, il prezzo si sta avvicinando alla resistenza posta in area 1.1331 (ti avevo già avvisato in merito con l’articolo che ho pubblicato due settimane fa). Nel momento in cui il prezzo sarà lì, sarà interessante capire se rimbalzerà oppure continuerà la sua ascesa, andando a ritestare i precedenti massimi relativi in area 1.1480.

Da un punto di vista degli indicatori, abbiamo un MACD al di sopra dello 0 ma non con il suo relativo istogramma, un RSI che oscilla in zona ipercomprato mentre le medie mobili esponenziali sono tutte orientate al rialzo.

CONSIGLIO OPERATIVO: aspettiamo che il prezzo raggiunga la resistenza citata poc’anzi prima di aprire eventuali posizioni.

cambio euro dollaro

Video Analisi

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *