Strategia di Trading Forex con EMA a 100 e 200 periodi!

In attesa di quello che accadrà da un punto di vista fondamentale questa sera (con la pubblicazione dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve) e nella giornata di domani con la Banca Centrale Europea, oggi mi sono dedicato a back-testare per te questa strategia di trading forex con due medie mobili esponenziali a 100 e 200 periodi su un time frame 4H.

Il mio consiglio è quello di vedere prima il video riportato qui sotto, e poi successivamente, scorrendo l’articolo i risultati che mi ha restituito dopo un anno abbondante di test.

Quindi cosa aspetti? Guardalo!

Per approfondire…

Come ho strutturato questa strategia di Forex Trading

Inizio Test Strategia: 01 Gennaio 2016

Fine Test Strategia: 12 Dicembre 2017

Indicazioni

Cross valutario scelto: EURUSD

Time Frame: 4H

Entrata posizione long: quando la media mobile a 100 periodi incrocia al rialzo quella a 200 periodi.

Entrata posizione short: quando la media mobile a 200 periodi incrocia al ribasso quella a 200 periodi.

Stop loss e Take Profit: lo stop loss viene messo a 150 pip al rialzo o al ribasso (in base all’entrata) mentre il take profit punta a 1:1. La posizione si chiude in profitto o in perdita (quando non raggiunge il TP o lo SL) quando le due medie incrociano nuovamente nel verso opposto.

Risultati

Stop Loss: 10

Perdite parziali (che non hanno preso lo stop ma abbiamo chiuso in perdita): 2

Take Profit: 5 (molti dei quali con un rischio rendimento maggiore a 1:2)

Commento: questa strategia soffre molto quando il prezzo si trova nelle fasi di lateralità (come la maggior parte delle strategie). Vero che abbiamo preso 10 stop loss, ma la maggior parte dei take profit ha un rischio/rendimento maggiore dell’1:2.

CONCLUSIONE: Strategia da sfruttare al massimo e non accontentarsi di rischi rendimenti minori a 1:2, perché sennò si paga poi da un punto di vista del money management.

2 Comments

In passato ho fatto diversi test con strategie basate su medie mobili visto che sono molto semplici da automatizzare ma non sono purtroppo mai riuscito ad individuare nulla di profittevole. Nei periodi di forte trend possono funzionare ma nelle fasi laterali fanno incassare continui loss.
Che risultati ti ha dato la strategia indicata nell’articolo?

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *