Ottimizzazione delle performance fee su Darwinex Zero

Darwinex Zero è la piattaforma dove la trasparenza e la massimizzazione delle performance fees sono al centro della nostra filosofia di investimento. In questo articolo, esploreremo dettagliatamente il funzionamento del sistema di calcolo delle performance fees su Darwinex Zero, spiegando come possiamo massimizzare i rendimenti attraverso l’applicazione di concetti chiave come l’high-water mark (HWM) e l’azzeramento di quest’ultimo.

L’High-Water Mark (HWM)

L’high-water mark, o HWM, è un principio fondamentale nel nostro approccio alla gestione patrimoniale. Questo concetto assicura che i gestori ricevano commissioni solo sui profitti effettivamente generati, evitando sovrapposizioni con guadagni di periodi precedenti.

Utilizzando il metodo HWM, garantiamo una remunerazione equa e trasparente per le performance reali.

Calcolo dell’HWM

Immaginiamo un investitore che ha allocato capitale in un DARWIN per tre trimestri. Nel terzo mese, calcoliamo l’HWM1 per il profitto di questo trimestre, assicurandoci che le commissioni siano basate solo su questo guadagno specifico. Se nel trimestre successivo si verificano perdite, non viene generato un nuovo HWM, evitando sovrapposizioni.

Alla fine del terzo trimestre, se l’HWM1 viene superato, si crea un nuovo HWM2, su cui vengono calcolate le commissioni di successo.

Applicazione su Darwinex Zero

In Darwinex Zero, implementiamo un azzeramento dell’HWM per massimizzare le performance fees dalle allocazioni DarwinIA. Se le tue allocazioni giungono a scadenza in perdita, copriamo tali perdite per garantire che le future allocazioni partano dal tuo ultimo watermark.

Questo elimina la necessità di recuperare perdite precedenti, consentendo commissioni di successo più elevate per eventuali profitti futuri.

Esempio

Supponiamo tre allocazioni non simultanee. Alla fine del secondo trimestre, azzeriamo l’HWM, aggiungendo la perdita come HWM azzerato. Quindi, qualsiasi profitto ottenuto nelle allocazioni future sarà soggetto a commissioni di successo senza la necessità di recuperare perdite passate.

Periodo di calcolo (un trimestre)

In Darwinex, calcoliamo e accreditiamo le performance fees su base trimestrale. Questo periodo inizia con la ricezione della prima assegnazione del DARWIN e rimane invariato per le assegnazioni successive. Alla fine di ogni trimestre, se il precedente watermark è superato, il trader riceverà il 15% del profitto netto generato nel trimestre.

Dove trovare queste informazioni

Tutte le informazioni relative alle performance fees e al calcolo dell’HWM sono accessibili sul nostro sito ufficiale. Per ulteriori dettagli e chiarimenti, esplora la sezione dedicata su Darwinex Zero.

In conclusione, Darwinex Zero si impegna a massimizzare la trasparenza e le performance fees per gli investitori. Grazie alla nostra innovativa gestione dell’high-water mark e al calcolo trimestrale, offriamo un ambiente di investimento equo e vantaggioso. Continua a esplorare le opportunità di investimento su Darwinex Zero per ottimizzare al massimo i tuoi rendimenti.

Post a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *